Addio Peter!

von bagh street

 

Addio Peter!

Purtroppo è tutto vero il 17 settembre 2014 ci ha lasciato per andare nel “Paradiso dei cinefili” il 71enne Peter Von Bagh (Helsinki 29 agosto 1943 – 17 settembre 2014).

Kari Peter Conrad Von Bagh storico del cinema, regista, scrittore e tanto altro, e, soprattutto per noi, dal 2001 Direttore artistico de “Il Cinema Ritrovato”.

Nella sua lunga vita, tutta dedicata al Cinema, ha fatto di tutto ma cominciamo dall’inizio.

Dopo essersi laureato nel 1970 con una dissertazione sul film “Vertigo” (La donna che visse due volte) di Alfred Hitchcock inizia la sua attività con alcuni films per la televisione e scrivendo per alcune riviste, tra le più importanti al mondo come Cahiers du Cinéma, e collaborando ad alcune sceneggiature.

Dal 1966 al 1969 ha lavorato come Direttore esecutivo per il “Finnish Film Archive” fino al 1984 come programmatore dello stesso garantendo una reputazione sempre crescente ed un numero di proiezioni sempre maggiore.

Nel 1986 collabora alla creazione del “The Midnight Sun Film Festival” in collaborazione con Anssi Manttari e i fratelli Mika e Aki Kaurismaki. Festival che ha come elementi cardine la magica luce del Nord e le proiezioni, il ruolo principale lo hanno le pellicole e non il glamour. Vengono presentate opere non solo contemporanee ma anche classici e films muti accompagnati da musica dal vivo. Questo Festival negli anni ha presentato opere e ospitato i più grandi registi contemporanei Chris Marker, Claude Chabrol, Jacques Demy, Agnes Varda, Jafar Panahi, Abbas Kiarostami, Francis Ford Coppola, Elia Suleiman, Amos Gitai, Nanni Moretti e tanti altri ancora.

Ha ricoperto incarichi simili in altri festival come il “San Sebstian International Film Festival” nel 2009 o nel “Telluride Film Festival” nel 1997 ed è stato giurato per il “Festival di Cannes” nel 2004

Nel 2001, fino alla sua morte pochi giorni fa, venne nominato Direttore Artistico de “Il Cinema Ritrovato” Festival specializzato nella riscoperta di tesori cinematografici dimenticati o sconosciuti salvati dalla polvere e dal degrado e presentati ad un pubblico, sempre più numeroso, di cinefili, di amanti e studiosi del cinema classico con molteplici proiezioni giornaliere il cui culmine sono le proiezioni serali nella splendida e sempre gremita Piazza Maggiore.

Ci mancherai Peter! Ci mancherà la tua competenza ma soprattutto la tua umanità e simpatia!

Grazie delle migliaia di emozioni che ci hai regalato!

Andrea Maraldi

Cinema & Cinematografi

 

 

 

I commenti sono chiusi.