Cinema Ritrovato 2014

Cinema ritrovato 2014

Finalmente iniziano ad uscire le prime notizie sulla prossima edizione del Cinema Ritrovato 2014, Festival giunto alla sua ventottesima edizione, che ogni anno fa di Bologna il centro del mondo cinematografico.

Il festival si svolgerà dal 28 giugno al 5 luglio, otto giorni nei quali si avrà la possibiltà di riscoprire grandi classici, i migliori restauri dell’anno e films poco conosciuti ma sicuramente di qualità. Come sempre sarà suddiviso in varie sezioni, tutte molto interessanti.

  • Chaplin alla Essanay Film Manufacturing Company
  • Il Cinema in guerra contro Hitler
  • “Wild Bill” Wellman
  • La nouvelle vague polacca e il Cinemascope
  • Il Giappone parla!

ed inoltre

  • Ritrovati e restaurati
  • Cento anni fa. I film del 1914
  • Visioni dell’impero ottomano
  • L’orfanatrofio musicale
  • Fantômas, il Mistero del Secolo
  • Germaine Dulac
  • Valentina Frascaroli protagonista
  • Riccardo Freda
  • L’Italia in corto (film a episodi dal 1952 al 1968)
  • Golden India
  • Lezioni di Cinema
  • Il Cinema Ritrovato DVD Awards (11a edizione)
  • Fiaf Restoration Summer School

Molto attese, oltre alla sezione su Chaplin alla Essanay, anche quella sul cinema in guerra contro Hitler e l’omaggio a Wellman, che segue Von Sternberg, Capra, Ford, Hawks, Walsh e Dwan.

Quest’anno vista la ricorrenza dei cento anni dalla nascita di Charlot, il 7 febbraio 1914 indossava i panni che lo resero celebre, si inizierà il 25 giugno con il cine-concerto in Piazza Maggiore di Kid Auto Races at Venice accompagnato dal nuovo accompagnamento composto da Timothy Brock ed eseguito dal vivo dall’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna. Il giorno seguente inizierà il convegno internazionale 100 anni di Charlot.

Non resta ora aspettare nuovi aggiornamenti e goderci tutte le visioni possibili.

Andrea Maraldi

 

 

 

 

Precedente La donna di Parigi - 100 anni di Charlot in pillole #2 Successivo 2 Settimane in v.o.