Il Cinema Ritrovato XXIX – Programma e calendario delle proiezioni

il_cinema_ritrovato_2015_manifesto_ image_event CR15_Slide_169 copia

27 giugno – 04 luglio Bologna Festival Il Cinema Ritrovato XXIX – Programma e calendario delle proiezioni

Finalmente!

Dopo un anno di attesa il 27 giugno, come ogni anno da 29, riparte Il Cinema Ritrovato. Festival, tra i più importanti al mondo, che attira cinefili, studiosi ed amanti del cinema classico da tutto il mondo

L’edizione del 2015, la XXIX, è dedicata alla memoria di Peter Von Bagh, storico direttore del Festival, recentemente scomparso.

Oggi è  stato reso noto il programma delle proiezioni. Come ogni anno le pellicole potranno essere viste in diverse sale Piazza Maggiore, Piazzetta Pasolini, il Cinema Arlecchino, il Cinema Jolly, l’Auditorium DMS, la Sala Mastroianni, la Sala Scorsese, la Sala Cervi e lo Spazio Cinnoteca.

Inoltre nella Biblioteca Renzo Renzi sarà possibile comprare libri rari, dvd, blu-ray e tanto altro nella Mostra mercato dell’editoria cinematografica e nella Sala Borsa sarà possibile vedere l’esposizione fotografica Albert Samama Chikly, principe dei pionieri.

Da acquistare il Dvd e booklet del capolavoro italiano Assunta Spina, presentato alla Piazzetta Pasolini domenica 28 con la proiezione alla luce dei carboni e replicato venerdì 3 luglio alle 21.30 alla Sala Mastroianni con proiezione digitaledi Gustavo Serena con la prima diva del cinema mondiale Francesca Bertini. Il Dvd ha le didascalie in inglese ed in italiano.

Otto giorni di proiezioni tutte imperdibili. Le prime proiezioni sono previste sabato 27 e subito iniziano i dubbi The Thief of Bagdad (Il Ladro di Bagdad GB/1940) al Cinema Arlecchino, Part Time Wife (USA/1930) di Leo McCarey e alla sala Mastroianni i primi 2 episodi della saga francese di Louis Feuillade Les Vampires. La giornata e le giornate successive proseguono con tanti, tantissimi titoli assolutamente da non perdere, che vanno assolutamente ammirati e goduti conclusi in una delle proiezioni serali nella splendida Piazza Maggiore dove verranno ripresentati grandi capolavori restaurati.

Anche la sera la Cineteca di Bologna propone diversi luoghi dove vedere films la già citata Piazza Maggiore con i suoi grandi classici, Piazzetta Pasolini con le sue proiezioni con proiettori a lanterna di carboni e la Sala Scorsese con le sue pellicole più particolari (films in 3D e films più recenti).

Per le proiezioni alla Piazzetta Pasolini occorre prenotare, dal 26 giugno, via mail o via telefono.

Otto giorni che saranno come sempre indimenticabili in cui sarà impossibile scegliere tra due o tre pellicole senza fare una dolorosa scelta!

Buon Festival a tutti!

Andrea Maraldi

Cinema & Cinematografi

 

 

 

I commenti sono chiusi.