Mediterranea di Jonas Carpignano vince l’edizione 2017 di Bimbi Belli esordi nel cinema italiano.

Mediterranea di Jonas Carpignano vince l’edizione 2017 di Bimbi Belli esordi nel cinema italiano.

Mediterranea di Jonas Carpignano vince l’edizione 2017 di Bimbi Belli esordi nel cinema italiano.

Sinossi:

Ayiva è di recente partito dalla sua nativa Burkina Faso in cerca di un lavoro che gli permetta di provvedere per sua figlia e sua sorella. Approfittando della sua posizione in una organizzazione che fa contrabbando di immigrati, trova il modo di lasciarsi alle spalle il continente africano. Ayiva cerca di adattarsi alla sua nuova vita in Italia, ma la tensione nella comunità locale continua ad aumentare e le cose si fanno più pericolose. Deciso a non darsi per vinto, cerca di resistere , ma questo ha i suoi costi.

Il film in Italia non ha trovato distribuzione. Mentre dopo essere stato presentato nel 2015 nei più importanti festival cinematografici (Cannes, Venezia etc….) è uscito regolarmente in Francia, Germania, Usa ed in tanti altri paesi Italia esclusa.

Tutti i premi 2017:

  • MIGLIOR FILM: Mediterranea di Jonas Carpignano
  • MIGLIOR ATTORE: Il più grande sogno di Michele Vannucci
  • MIGLIOR ATTRICE: La ragazza del mondo di Marco Danieli
  • MIGLIOR DIBATTITO: Per un figlio di Suranga Deshapriya Katugampala

Le altre opere in concorso erano: Dopo la guerra di Annarita Zambrano, See you in Texas di Vito Palmieri, L’universale di Federico Micali, Le ultime cose di Irene Dionisio, Maria per Roma di Karen Di Porto, La pelle dell’orso di Marco Segato, I figli della notte di Andrea De Sica e Cuori puri di Roberto De Paolis.

Bimbi Belli esordi nel cinema italiano Festival nato nel 2002 dalla volontà di Nanni Moretti si svolge ogni estate all’Arena del Nuovo Sacher gestita e programmata da Nanni Moretti, vero tempio della cinefilia romana.

Dalla sua creazione ha lanciato e premiato registi, attori e attrici ormai entrate nell’élite del cinema mondiale come Paolo Sorrentino, Toni Servillo, Alice Rohrwacher, Jasmine Trinca e Ariane Ascaride e nell’élite del cinema italiano come Valerio Mastandrea, Piero Sanna, Francesco Munzi, Gianni Di Gregorio e tanti altri.

La programmazione dell’Arena Nuovo Sacher continuerà fino a fine agosto, per ora è disponibile fine a lunedì 31 luglio, tra anteprime, migliori film della stagione alcuni in versione originale sottotitolata.

Andrea Maraldi

CinemaeCinematografi

 

 

 

 

 

Lascia un commento