Miracolo a Milano – Programma definitivo Cannes e dintorni 2014

Locandina del film vincitore del Festival di Cannes 2014
Locandina del film vincitore del Festival di Cannes 2014

Finalmente!

Dopo mesi di duro lavoro, quando ormai sembrava che fosse saltata per difficoltà economiche                                                  (http://cinemaecinematografi.altervista.org/cannes-dintorni-2014/) prenderà il via, dopo interessanti anticipazioni (http://cinemaecinematografi.altervista.org/miracolo-milano-cannes-dintorni-2014-prime-anticipazioni/), l’attesa e imperdibile rassegna cinematografica Cannes e dintorni che ci porta in anteprima ed in lingua originale le pellicole protagoniste del Festival di Cannes e non solo a Milano.

La manifestazione inizierà il 13 giugno e si concluderà il 19 giugno.

7 giorni di proiezioni dalle 13 alle 22, 24 pellicole e 7 cinematografi coinvolti (Anteo spazioCinema, Apollo spazioCinema, Arcobaleno Filmcenter, Arlecchino, Mexico, Orfeo Multisala e Plinius Multisala).

Una maratona cinematografic che porterà a Milano cinefili da tutta Italia pronti a partecipare a questa esperienza collettiva.

Le 24 pellicole tutte molto interessanti arrivano dalle varie sezioni del Festival di Cannes 9 dal Concorso ufficiale, 1 Fuori Concorso, 1 da UnCertain Regard, 1 da Cannes Classic, 10 da Quinzaine des Réalisateur, 1 dalla Semaine de la critique ed in più un film dal Far East Film Festival:

  1.  Deux Jours, Une Nuit, Jean Pierre e Luc Dardenne
  2. Jimmy’s Hall, Ken Loach
  3. Leviathan, Andrey Zvyagintsev (Premio Migliore Sceneggiatura)
  4. Maps to the Stars, David Cronenberg (Premio Migliore Attrice a Julianne Moore)
  5. Mommy, Xavier Dolan (Premio della Giuria)
  6. Sils Maria, Olivier Assayas
  7. Timbuktu, Abderrhamane Sissoko
  8. Wild Tales (Related Salvajes), Damiàn Szifron
  9. Winter Sleep, Nuri Bilge Ceylan (Palma d’Oro e Premio Fipresci)
  10. Coming Home (Gui Lai), Zhang Yimou
  11. Party Girl, Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis (Caméra d’or e Premio per il miglior cast)
  12. Voce Umana, Edoardo Ponti
  13. A Hard Day (Kkeut-Kka-Ji-Gan-Da), Seong -hun Kim
  14. Alleluia, Fabrice Du Welz
  15. Catch Me Daddy, Daniel Wolfe
  16. Les Combattants, Thomas Cailey (Premio Art Cinema, Premio SACD, Label Europa Cinemas e Premio Fipresci)
  17. National Gallery, Frederick Wiseman
  18. Next to Her (At Li Layla), Asaf Korman
  19. Pride, Matthew Warchus (Queer Palm)
  20. Queen Country, John Boorman
  21. The Texas Chainsaw Massacre, Tobe Hooper
  22. Tu Dors Nicole, Stéphane Lafleure
  23. Più buio di mezzanotte, Sebastiano Riso
  24. Thermae Romae II, Hideki Takeuchi

I cinematografi sono pronti, le pellicole ci sono ora tocca a NOI spettatori dimostrare che queste rassegne debbano continuare ad esistere! Come? Riempiendo le 7 sale coinvolte!

Buona visione & Buona maratona a tutti i cinefili, milanesi e non, che approfitteranno di questa rassegna.

Andrea Maraldi

Cinema & Cinematografi

http://www.lombardiaspettacolo.com/

 

 

Precedente A qualcuno piace classico - al prossimo anno Successivo 13 pellicole con Cineuropa