Molière in bicicletta

moliereMolière in bicicletta (Alceste à bicyclette 2013
Philippe Le Guay)

USCITA CINEMA:
GENERE: Commedia
REGIA: Philippe Le Guay
SCENEGGIATURA: Philippe Le Guay
ATTORI:
Fabrice Luchini, Lambert Wilson, Maya Sansa, Camille Japy, Ged Marlon, Stéphan Wojtowicz, Annie Mercier, Christine Murillo, Édith Le Merdy, Patrick Bonnel

FOTOGRAFIA: Jean-Claude Larrieu
MONTAGGIO: Monica Coleman
PRODUZIONE: Les Films des Tournelles, Pathé, Appaloosa Développement
DISTRIBUZIONE: Teodora Film
PAESE: Francia 2013
DURATA: 104 Min
FORMATO: Colore

Un noto attore, Lambert Wilson, ha preso in gestione un teatro e vuole mettere in scena Il Misantropo di Molière, recitando la parte principale, Alceste. Si reca su una piccola isola francese, Ile de Ré, per convincere un suo vecchio  amico, Fabrice Luchini, noto attore teatrale ritiratosi dalle scene, per convincerlo a partecipare alla messa in scena dello spettacolo, proponendogli la parte di Filinte…

Nato da un’ idea dello stesso Luchini, il film incentrato sullo scontro, quasi fiisco in alcuni momenti, tra i due personaggi principali.

Il regista incentra la pellicola sull’ amicizia, sul tradimento e sulla vendetta, le migliori parti del film sono le prove che lentamente risvegliano in Luchini, insieme all’ incontro con Francesca (Maya Sansa), la sua voglia di tornare a recitare, a vivere. Finale abbastanza scontatocon l’ insuccesso di Lambert Wilson e con la vendetta triste di Fabrice Luchini.

Film un pò debole, non riuscito del tutto nonostante la notevole la prova di Luchini ma non altrettanto di Wilson e di Maya Sansa.

Andrea Maraldi

 

 

 

 

 

 

Precedente Blancanieves Successivo Decalogo per giovani registi