Pianorama al cinema

Max linder

Dal 24 al 28 febbraio parte all’Institut français di Firenze la rassegna Pianorama al cinema, rassegna di cinema muto accompagnato al pianoforte da Martin Munch, Massimo Barsotti e Marco Targa.

Molto interessante la scelta delle pellicole che comprende opere di George Méliès, di Friedrich Wilhelm Murnau con Faust e Nosferatu, di Giovanni Pastrone con Cabiria, di Max Linder, quasi impossibile da vedere su grande schermo, con una selezione di pellicole dal 1910 al 1915 e di Luis Bunuel e Salvador Dalì con il film Un chien andalou.

Le proiezioni inizieranno tutte alle 20.30 e saranno gratuite con contribuzione volontaria.

Questa bellissima iniziativa è stata curata da Martin Munch e resa possibile grazie allo sforzo ed alla collaborazione tra Institut français Firenze, Deutsches Institut, Deutsches Honorarkonsulat, Centro di lengua Espanola e Lyceum Club Firenze.

Per maggiori info potete cliccare sul link sottostante

http://institutfrancais-firenze.com/it/eventi/cinema/pianorama-al-cinema-

Andrea Maraldi

Cinema & Cinematografi

Precedente Nuovo restauro per Napoléon Successivo Institut français centre saint-louis "Il Cinema francese di Roma"