Crea sito

Ripartono le proiezioni nei cinema en plain air – Rendez-Vous Festival del Nuoco Cinema Francese e Il Cinema Ritrovato

Ripartono le proiezioni nei cinema en plain air – Rendez-Vous Festival del Nuoco Cinema Francese e Il Cinema Ritrovato

Qualcosa si sta muovendo le sale cinematografiche seguendo le 13 regole del decreto governativo del 17 maggio possono riaprire a partire dal 15 giugno.

Probabilmente per ora, viste le 13 regole molto restrittive, riapriranno solamente le arene estive sia gratuite che a pagamento.

Questi le 13 regole previste per la riapertura:

  • Mantenimento del distanziamento interpersonale, anche tra gli artisti.
  • Misurazione della temperatura corporea agli spettatori, agli artisti, alle maestranze e a ogni altro lavoratore nel luogo dove si tiene lo spettacolo, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore ai 37,5 gradi
  • Utilizzo obbligatorio di mascherine anche per gli spettatori.
  • Utilizzo di idonei dispositivi di protezione individuale da parte dei lavoratori che operano in spazi condivisi e/o a contatto con il pubblico.
  • Garanzia di adeguata periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti chiusi e dei servizi igienici di tutti i luoghi interessati dall’evento, anche tra i diversi spettacoli svolti nella medesima giornata.
  • Adeguata aereazione naturale e ricambio d’aria e rispetto delle raccomandazioni concernenti sistemi di ventilazione e di condizionamento.
  • Ampia disponibilità e accessibilità a sistemi per la disinfezione delle mani. In particolare, i sistemi devono essere disponibili accanto a tastiere, schermi touch e sistemi di pagamento.
  • Divieto del consumo di cibo e bevande e della vendita al dettaglio di bevande e generi alimentari in occasione degli eventi e durante lo svolgimento degli spettacoli.
  • Utilizzo della segnaletica per far rispettare la distanza fisica di almeno un metro anche presso le biglietterie e gli sportelli informativi, nonche’ all’esterno dei luoghi dove si svolgono gli spettacoli.
  • Regolamentazione dell’utilizzo dei servizi igienici in maniera tale da prevedere sempre il distanziamento sociale nell’accesso.
  • Limitazione dell’utilizzo di pagamenti in contanti, ove possibile.
  • Vendita dei biglietti e controllo dell’accesso, ove possibile, con modalità telematiche, anche al fine di evitare aggregazioni presso le biglietterie e gli spazi di accesso alle strutture.
  • Comunicazione agli utenti, anche tramite l’utilizzo di video, delle misure di sicurezza e di prevenzione del rischio da seguire nei luoghi dove si svolge lo spettacolo.  

Per ora il primo grande evento a Roma è sicuramente l’edizione 2020 di RENDEZ-VOUS, FESTIVAL DEL NUOVO CINEMA FRANCESE Edizione speciale en plain air in programma da mercoledì 1° luglio a lunedì 6 luglio.

Il Festival si svolgerà nella splendida cornice dell’Arena estiva del Cinema Nuovo Sacher di Nanni Moretti, tempio della cinefilia romana

Rendez-Vous – Nuovo Cinema Francese en plain air 1°-7 luglio

Le proiezioni dei film in programma sono previste tutte in versione originale sottotitolata

Per maggiori info sulla programmazione delle proiezioni e sugli eventi https://www.institutfrancais.it/italia/rendez-vous-festival-del-nuovo-cinema-francese?fbclid=IwAR2JiQAunBy4R3n1HNxCNW4woM7tMo7t-w0NFEgHMREUce1pX-9KYxnqC40

Altro evento previsto, questa volta a Bologna, è il Festival estivo della Cineteca di Bologna “Il Cinema Ritrovato” da martedì 25 agosto a lunedì 31 agosto. Solitamente Il Cinema Ritrovato era programmato tra l’ultima settimana di giugno e la prima di luglio.

Il Cinema Ritrovato è uno dei festival più importanti al mondo per i film ritrovati e restaurati insieme a Le Giornate del Cinema Muto di Pordenone, festival per ora previsto solamente online da sabato 3 ottobre a sabato 10 ottobre.

Il Cinema Ritrovato 25-31 agosto 2020

Per maggiori info sulla programmazione, eventi e modalità di partecipazione https://festival.ilcinemaritrovato.it/

Buona visione

Andrea Maraldi per CinemaeCinematografi

Pubblicato da CinemaeCinematografi

Cinefilo, Proiezionista...... Sono un amante del bel cinema (specialmente del periodo muto), collezionista di dvd (quasi 4000), di libri e riviste e altro materiale. Frequento festival come Bologna, Pordenone, Torino e altri,mi tengo informato. Sono romano ma da qualche anno ho scoperto la gioia di viaggiare e di cercare nuove avventure lavorative ho lavorato infatti a Prato ed ora sono a Milano). Ho avuto la fortuna di poter fare il lavoro più bello al mondo, il PROIEZIONISTA, facendovi guardare film belli o brutti ma sempre proiettati con la massima cura. Spero con questo blog di suscitare in voi emozioni come i film di cui parleremo.